Menu Close

Lezione 4: Aggettivi coreani ~ㄴ/은

Clicca qui per un PDF gratuito (in inglese) di questa lezione.

I seguenti video potranno aiutarti a fissare meglio i concetti di questa lezione:
Sentence Practice, Dictation, Apply Yourself, Lesson Recap

Questa lezione è disponibile anche in  Español, Русский, Français, 中文, Português, NederlandsDeutsch, Ελληνικά and български

 

 

Vocabolario

Per semplicità, il vocabolario è diviso in nomi, verbi, aggettivi ed avverbi.

Clicca sulla parola in Italiano per accedere a maggiori informazioni ed esempi. Probabilmente al momento non sarai in grado di comprendere la grammatica di queste frasi, ma possono essere comunque utili per vedere in seguito i tuoi progressi.

Un file PDF contentente questi vocaboli e le informazioni aggiuntive può essere scaricato qui.

Puoi provare a trovare tutti vocaboli di questa lezione, e tutti quelli di ogni lezione dell’Unità 1 in questi Crucipuzzle.

Nomi:
= strada

Usi comuni:
길을 잃다 = perdersi (letteralmente, “perdere la strada”)
길을 건너다 = attraversare una strada
길이 막히다 = una strada “bloccata” dal traffico

Nota: questo viene anche usato per dire che qualcuno è “per strada”. Per esempio:
저는 집에 가는 길이에요 = Sono sulla strada per casa/Sto andando a casa
Questa grammatica è spiegata in Lezione 113.

Esempi:
에서 오른 쪽으로 가세요 = Svolti a destra a questa strada
에서 직진하세요 = Vada dritto su questa strada


거리 = strada/via

Usi comuni:
사거리 = incrocio (letteralmente “quattro strade”)
삼거리 = incrocio/bivio (letteralmente “tre strade”)

Esempi:
거리에 사람이 많았어요 = C’era molta gente per strada
저는 긴 거리를 건넜어요 = Ho attraversato la strada lunga
저는 거리를 안전하게 건넜어요 = Ho attraversato la strada senza rischi
우리는 사거리에서 왼쪽으로 돌았어요 = Al bivio svoltammo a sinistra

= mano

Usi comuni:
손으로 = con le proprie mani
손가락 = dito
손목 = polso (letteralmente “mano collo”)
손잡이 = maniglia (letteralmente “mano presa”)
저의 은 커요 = La mia mano è grande

Esempi:
저는 (저의) 을 들었어요 = Ho alzato la (mia) mano
을 씻으세요! = Si lavi le mani!
손을 잘 고 먹어요 = Lavarsi bene le mani e poi mangiare

영어 = Inglese (lingua)

Usi comuni:
영어로 = in Inglese
영어로 말하다 = parlare in Inglese
영어회화 = conversazione in Inglese
영어 수업 = classe di Inglese

Esempi:
제가 수업을 하면 항상 영어로 해요 = Quando insegno, lo faccio sempre in Inglese
저는 영어를 공부할 거예요 = io studierò l’Inglese
한국 사람들은 외국 사람들과 영어를 연습하고 싶어요 = i Coreani vogliono esercitare il loro Inglese con gli stranieri
저는 영어랑 한국어를 학교에서 배웠어요= Ho imparato l’Inglese ed il Coreano a scuola
그 사람은 영어를 자연스럽게 말해요 = Quella persona parla Inglese naturalmente (in maniera naturale)
영어를 어떻게 배웠어요? = Come hai imparato l’Inglese?
한국어는 영어보다 훨씬 어려워요 = il Coreano è molto più difficile dell’Inglese
그 선생님은 영어를 가르친 지 20 년 됐어요 = Quell’insegnante ha insegnato Inglese per 20 anni

택시 = taxi

Usi comuni:
택시 기사 = tassista
택시를 타다 = prendere un taxi
택시로 가다 = andare in taxi

Esempi:
택시는 버스보다 더 빨라요 = il taxi è più rapido del bus
지하철을 놓쳤기 때문에 택시를 타야 돼요 = Ho perso la metropolitana e quindi devo prendere un taxi

열차 = treno

Usi comuni:
열차로 가다 = andare in treno
열차를 타다 = prendere un treno

Esempi:
열차는 택시보다 더 빨라요 = il treno è più rapido del taxi

= stazione dei treni/metropolitana

Usi comuni:
서울역 = stazione di Seul
역에서 내리다 = scendere in stazione
출발역 = stazione di partenza

Esempi:
홍대에서 어떻게 가요? = Come si va (come vado) alla stazione di Hong-dae?
저는 서울에서 내릴 거예요 = Scenderò alla stazione di Seul
이 기차는 서울까지 가요 = Questo treno arriva fino alla stazione di Seul

버스 정류장 = fermata dell'autobus

La pronuncia di questa parola è più vicina a “버스 정뉴장”

Usi comuni:
버스 아저씨 = conducente dell’autobus (maniera informale di riferirsi ad un conducente maschio)
버스 기사 = conducente dell’autobus
버스를 타다 = prendere l’autobus
버스 카드 = tessera dell’autobus (o dei trasporti)

Nota:
Questo si riferisce alle fermate degli autobus pubblici urbani. Per gli autobus interurbani (o pullman), si usa più frequentemente il termine “버스 터미널” (bus terminal).

Esempi:
버스 정류장에서 버스를 타야 돼요 = Devi salire sul bus alla fermata
다음 버스는 저 정류장에서 출발할 거예요 = il prossimo autobus partirà da quella fermata

비행기 = aeroplano

Usi comuni:
비행기를 타다= prendere l’aereo

Esempi:
비행기가 아직 출발할 준비가 안 됐습니까? = L’aereo non è ancora pronto per partire?
하늘에 비행기가 있어요 = C’è un aereo nel cielo
거기에 가고 싶으면 비행기를 타야 돼요 = Se vuoi andare lì, devi prendere un aereo
비행기
가 9시에 출발할 예정이지만 눈이 많이 와서 못 출발할 것 같아요 = È previsto che l’aereo parta alle 9:00, ma sembra che non partirà perchè sta nevicando molto

자전거 = bicicletta

Usi comuni:
자전거를 타다 = prendere la bicicletta
자전거로 가다 = andare in bici

Esempi:
저는 자전거를 타는 것이 너무 좋아요 = Mi piace molto andare in bici
무릎이 아플 때 자전거를 타지 마세요 = quando ti fa male il ginocchio, non andare in bici

Questo vocabolo appare nel mio Video #6 della serie “Korean Sign Explanation”.

아내 = moglie

Nota:
Il termine “와이프” (dall’Inglese “wife”) è usato comunemente ai giorni nostri.

Esempi:
저의 아내는 너무 예뻐요 = mia moglie è molto bella
저는 아내한테 꽃을 줬어요 = Ho dato dei fiori a mia moglie
저는 저의 아내와 유럽에서 사랑에 빠졌어요 = Mi sono innamorato di mia moglie in Europa
저의 아내는 자기가 요리한 것을 보통 안 먹어요 = Mia moglie di solito non mangia ciò (il cibo) che cucina
제가 아내와 결혼하기 전에 우리는 2년 동안 사귀었어요 = Prima di sposarmi con mia moglie, ci siamo frequentati per 2 anni

아이 = bambino

Usi comuni:
아이를 돌보다 = guardare (prendersi cura di) un bambino

Esempi:
우리 아이는 아직 두 살이에요 = il nostro bambino ha solo 2 anni
우리 셋째 아이는 야구를 좋아해요 = il nostro terzo figlio ama il baseball
아이는 우리 첫째 아들이에요 = questo (bambino) è il nostro primo figlio
부모님들은 아이에 영향을 준다/미친다 = I genitori hanno un influeza sui loro bambini (figli)
아이
들은 나무 주위에서 놀고 있어요 = i bambini stanno giocando attorno all’albero
저는 아이를 잃어버려서 걱정이 되었어요 = ero preoccupata perché avevo perso il bambino
그녀는 아이가 죽었다는 사실을 숨겼어요 = Lei nascose (il fatto che) il suo bambino morì
아이들은 자기 부모님을 존경해야 돼요 = I bambini devono rispettare i genitori
저는 아이들이랑 바다에서 수영했어요 = Nuotai in mare con i bambini
아이
들은 만화영화를 매우 좋아해요 = I bambini amano tanto i cartoni animati

아들 = figlio

Usi comuni:
아드님 = forma cortese di riferirsi al figlio di qualcun altro
큰아들 = il figlio maggiore
첫째 아들 = il primo figlio
둘째 아들 = il secondo figlio

Esempi:
우리 아들은 대학생이에요 = Nostro figlio è uno studente universitario
할아버지는 우리 아들에게 돈을 주었어요 = Il nonno ha dato dei soldi a nostro figlio
저의 아들은 열이 났어요 = mio figlio ha la febbre
저는 우리 아들이 자랑스러워요 = Io sono orgoglioso di nostro figlio
너는 나쁜 아들이야 = Sei un figlio cattivo
저는 아들 세 명이 있어요 = Io ho tre figli
그 사람은 아들 한 명만 있어요 = Quella persona ha solo un figlio
아들
은 엄마를 위해 박스를 들었어요 = il figlio portò la scatola per la madre
우리 아들은 자기(의) 일을 항상 혼자 하고 싶어요 = nostro figlio vuole sempre fare il suo lavoro da solo

= figlia

Usi comuni:
따님 = forma cortese di indicare la figlia di qualcun altro
큰딸 = la figlia maggiore
첫째 딸 = prima figlia
둘째 딸 = seconda figlia

Esempi:
우리 은 그 고등학교를 다녀요 = Nostra figlia frequenta la scuola superiore
저는 저의 이 아주 자랑스러워요 = Sono molto orgoglioso di mia figlia
우리 은 사랑스러운 여자예요 = Nostra figlia è una ragazza adorabile
은 어제부터 아팠어요 = la/nostra figlia è malata da ieri

남편 = marito

Esempi:
저의 남편은 선생님이에요 = mio marito è un insegnante
저는 남편을 공원에서 만날 거예요 = Incontrerò mio marito al parco

아버지 = padre

Usi comuni:
큰아버지 = il fratello maggiore del padre

Nota:
Il termine “아빠” è usato nel linguaggio colloquiale

Esempi:
아버지는 지금 일하고 있어요 = Papà sta lavorando ora
형하고 아버지는 영화를 봤어요 = Mio fratello e mio padre guardarono un film
저와 저의 아버지는 너무 비슷해요 = Io e mio padre siamo molto simili
저의 아버지는 모자를 항상 써요 = Mio padre indossa sempre un cappello
우리 아버지는 고모와 살고 있어요 = Nostro padre vive con nostra zia
나는 아버지랑 공원에 갈 거야 = Andrò al parco con mio padre

어머니 = madre

Usi comuni:
큰어머니 = la moglie del fratello maggiore del padre

Nota:
Il termine “엄마” è usato nel linguaggio colloquiale

Esempi:
우리 어머니는 서울대학교를 다녔어요 = Nostra madre frequentò l’Università di Seul
저는 밥을 친구랑 저의 어머니랑 먹었어요 = Ho mangiato con mia madre e un mio amico
저의 어머니는 언니 세 명이 있어요 = Mia madre ha tre sorelle (maggiori)
저의 어머니는 올해 한국에 올 것입니다 = Mia madre verrà in Corea quest’anno

편지 = lettera

Usi comuni:
편지를 쓰다 = scrivere una lettera
편지를 받다 = ricevere una lettera

Esempi:
저는 여자 친구를 위해 편지를 썼어요 = Ho scritto una lettera per la mia ragazza
저는 여자친구에게서 편지를 받았어요 = Ho ricevuto una lettera dalla mia ragazza
저는 여자친구를 위해 편지를 쓰고 싶어요 = Voglio scrivere una lettera per la mia ragazza
저는 옛날 친구한테 편지를 보냈어요 = Ho mandato una lettera ad un vecchio amico
저의 여자 친구는 제가 쓴 편지를 찢었어요 = La mia ragazza ha strappato una lettera che scrissi per lei

= gusto

Usi comuni:
맛있다 = delizioso
맛없다 = non delizioso
입맛 = il gusto nel cibo
__ 맛에 익숙하지 않다 = non assere abituato al gusto di qualcosa

Nota:
맛 e 있다 si uniscono per creare “delizioso” ma letteralmente la parola significa “avere gusto”. Allo stesso modo, la traduzione diretta di “맛없다” or (맛이 없다)  è “non avere gusto”

Esempi:
이 조금 이상해요 = Il gusto è un po’ strano
빨간 사과는 가장 있어요 = le mele rosse sono le più deliziose

식사 = pasto

La pronuncia di questa parola è più vicina a “식싸”.

Usi comuni:
아침식사 = colazione
점심식사 = pranzo
저녁식사 = cena

Esempi:
저는 할머니를 위해 식사를 준비했어요 = Ho preparato un pasto per la nonna
저는 아침식사를 안 먹었어요 = Non ho fatto colazione
저는 보통 점심식사로 과일만 먹어요 = Normalmente mangio solo frutta a pranzo
엄마가 온 후에 저는 저녁식사를 먹을 거예요 = Cenerò dopo che la mamma torna
교감선생님은 선생님들을 위해 식사를 살 거예요 = Il vicepreside comprerà il pasto a tutti gli insegnanti

아침 = mattino

Usi comuni:
아침식사 = colazione
아침에 일어나다 = svegliarsi la mattina

Nota:
Questo può essere usato anche per riferirsi alla “colazione”. Per esempio:
저는 아침을 안 먹었어요 = Non ho fatto colazione

Esempi:
저는 아침에 일찍 일어났어요 = Mi sono svegliato presto la mattina
저는 아침부터 밤까지 공부만 했어요 = Ho solo studiato dalla mattina alla notte
대부분 사람들은 아침밥을 먹지 않는다 = La maggior parte delle persone non fa colazione
저는 항상 아침에 운동해요 = Io faccio sempre esercizio fisico al mattino
아침
으로 무엇을 먹었어요? = Che cosa hai mangiato per colazione?

아침식사 = colazione

La pronuncia di questa parola è più vicina a “아침식싸”.

Esempi:
저는 오늘 아침식사를 못 먹었어요 = Non ho fatto colazione oggi
저는 아침식사로 밥을 먹었어요 = Ho mangiato del riso a colazione

= acqua

Usi comuni:
물을 마시다 = bere acqua
바닷물 = acqua di mare
물병 = acqua in bottiglia
수돗물 = acqua di fonte
얼음물 = “acqua di ghiaccio”
물고기 = pesce (letteramente “acqua carne”)

Esempi:
잘하려면 을 마셔야 돼요 = Se vuoi stare bene, devi bere acqua
저는 만 마셔요 = Io bevo solo acqua
애기는 우유 대신에 만 마시고 싶어요 = Il bambino vuole bere acqua anziché latte

사과 = mela

Esempi:
저는 사과랑 바나나를 샀어요 = Ho comprato mele e banane
바나나는 사과보다 더 맛있어요 = La banana è più buona della mela
사과
도 여기서 파나요? = Vendete anche mele qui?
빨간 사과는 가장 맛있어요 = le mele rosse sono le più saporite

= soldi

Usi comuni:
용돈 = paghetta
돈을 내다 = pagare (soldi)
돈이 부족하다 = non avere abbastanza soldi
돈을 벌다 = guadagnare soldi
돈을 주다 = dare soldi

Esempi:
저는 이 없어요 = Non ho soldi
어머님은 너에게 을 줬어? = Tua madre ti ha dato i soldi?
저는 을 받을 때 행복할 거예요 = Quando riceverò i soldi, sarò felice
의사들은 이 많아 = I medici hanno molti soldi
아버지는 아들에게 을 준다 = Il padre da i soldi a suo figlio
저는 을 정부로부터 받았어요 = Ho ricevuto i soldi dal governo
얼마나 많은 을 가져갈 거야? = Quanti soldi porterai?

Verbi:
오다 = venire

Usi comuni:
~에서 왔다 = venire da
내려오다 = venire giù
올라오다 = venire fuori
다녀오다 = andare e venire
갔다 오다 = andare e venire
돌아오다 = tornare
걸어오다 = venire a piedi

Esempi:
그 사람은 미국에서 왔어요 = quella persona è venuta dagli Stati Uniti
친구들은 언제 올 거예요? = Quando arrivano gli amici?
어디에서 왔어요? = Da dove vieni? (di dove sei?)
저의 친구는 6시 30분에 거예요 = il mio amico arriverà alle 6:30
그는 라고 약속했어요 = Lui ha promesso che sarebbe venuto
캐나다에 언제 돌아 거예요? = Quando torni in Canada?
선생님 몇 분 거예요? = Quanti maestri verranno?
어제 어떤 남자가 왔어요? = quale uomo venne qui ieri?

끝내다 = finire

La pronuncia di questa parola è più vicina a “끈내다”.

Nota: spesso viene usata la forma passiva (끝나다) per indicare che hai finito qualcosa. Per esempio:
일이 끝났어요 = il lavoro è finito (il che implica che tu hai finito il lavoro)
La grammatica dei verbi passivi è spiegata in Lezione 14.

Esempi:
저는 저의 숙제를 끝냈어요 = Ho finito i (miei) compiti
저는 숙제를 끝내고 나서 집으로 갈 거예요 = Finirò i compiti e poi andrò a casa
저는 일을 만족스럽게 끝냈어요 = Finii il lavoro in maniera soddisfacente
시험을 끝내기 전에 답을 확인하세요 = Controlli le sue risposte prima di finire il test

춤추다 = danzare/ballare

Nota:
Il termine “춤” è il nome “danza”. Accoppiato con il verbo “추다” significa “danzare”.

Esempi:
저는 춤추는 것이 좋아요 = Mi piace ballare

알다 = sapere

알다 segue l’irregolare ㄹ. Vedi Lezione 7 per maggiori informazioni.

Usi comuni:
알겠습니다 = questa è una maniera formale per dire “OK, ho capito”.
알았어 = questa è una maniera informale per dire “OK, ho capito”.

Esempi:
저는 그 사람을 알아요 = Io conosco quella persona
저는 그것을 고 있어요 = Io conosco quello
누구나 그 여자를 알아요 = Tutti conoscono quella ragazza
서울에 어떻게 가는지 알아요 = So come raggiungere Seul
서울에 어떻게 가는지 알아요? = Sai come raggiungere Seul?
그 단어를 어떻게 발음하는지 알아요 = Io so come pronunciare quella parola
그 단어를 어떻게 발음하는지 알아요? = Sai come pronunciare quella parola?
그 학생이 책을 왜 버렸는지 알아요 = Io so perché quello studente ha gettato via il libro
그 학생이 책을 왜 버렸는지 알아요? = Sai perché quello studente ha gettato via il libro?
제가 한국어를 왜 배우고 싶은지 알아요? = Sai perché voglio imparare il Coreano?

걷다 = camminare

La pronuncia di questa parola è più vicina a “걷따”.

걷다 segue l’irregolare ㄷ. Vedi Lezione 7 per maggiori informazioni.

Usi comuni:
걸어가다 = andare a piedi
걸어오다 = venire a piedi

Esempi:
우리는 집에 걸어왔어요 = noi camminammo verso casa
저는 10분 동안 걸었어요 = Ho camminato per 10 minuti
여자는 학교에 걸었어요 = la ragazza camminò fino a scuola
그 여자는 항상 그렇게 걸어요 = Quella ragazza cammina sempre così (in quella maniera)
저는 너무 많이 걸어서 지금 발이 아파요 = I miei piedi mi fanno male perché ho camminato troppo
우리는 차가 없어서 집에 걸어왔어요 = non avendo l’auto, camminammo fino a casa
전철역까지 걸어갈래요? = Camminiamo fino alla stazione della metro?
학생들은 교실 쪽으로 걸어요 = Gli studenti camminano verso la loro aula
우리가 천천히 안 걸었더라면 늦게 도착하지 않았을 거예요 = Se non avessimo camminato lentamente, non saremmo arrivati tardi

배우다 = imparare

Usi comuni:

한국어를 배우다 = imparare il Coreano
영어를 배우다 = imparare l’Inglese
한국어를 배우고 싶다 = voler imparare il Coreano

Esempi:
한국어를 언제부터 배웠어요? = Da quando stai imparando il Coreano?
저는 그것을 지난 시간에 배웠어요 = ho imparato quella cosa la volta scorsa
저는 한국어를 한국에서 배웠어요 = Io imparai il Coreano in Corea
저는 한국어를 배우고 싶어요 = Io voglio imparare il Coreano
우리는 다음 시간에 더 배울 거예요 = Impareremo di più la prossima volta
저는 5년 이내에 외국어를 다섯 개 배우고 싶어요 = Voglio imparare cinque lingue entro 5 anni
한국에 온 이래로 한국어를 배우고 있어요 = Da quando sono venuto in Corea, sto imparando il Coreano

연습하다 = praticare/esercitare

La pronuncia di questa parola è più vicina a “연스파다”.

Esempi:
한국 사람들은 외국 사람들과 영어를 연습하고 싶어요 = i coreano voglio esercitare il loro Inglese con gli stranieri

생각하다 = pensare

La pronuncia di questa parola è più vicina a “생가카다”.

La forma nominale di questo parola si traduce come “pensiero” o “idea”.

Usi comuni:
좋은 생각이 났어요 = ho una buona idea (letteralmente, “mi è venuta una buona idea”)
무슨 생각 해? = Cosa pensi?

Nota:
Tipicamente, il principio grammaticale ~ㄴ/다고 precede 생각하다 come se fosse una citazione. Per maggiori infomazioni, vedi Lesson 52.

Esempi:
저도 그렇게 생각해요 = Anche io la penso così
나는 너에 대해 생각했어 = Io ti ho pensato
그 여자에 대해 어떻게 생각해요? = Cosa ne pensi di quell ragazza?
저는 그렇게 생각하지 않아요 = Io non la penso in quel modo
저는 저의 엄마에 대해 생각했어요 = Ho pensato a mia madre
우리 집에 대해 어떻게 생각해요? = Che ne pensi di casa nostra?

살다 = vivere

살다 segue l’irregolare ㄹ. Vedi Lezione 7 per maggiori informazioni.

Usi comuni:
살아 있다 = vivere (il contrario di essere morto)

Nota: per dire che vivi in un luogo, va bene usare “살고 있다”. Per esempio: 저는 한국에서 살고 있어요. Osserva che questo si tradurrebbe come “Io sto vivendo in Corea”, laddove in Italiano diremmo più probabilmente “Vivo in Corea” Vedi Lezione 18.

Esempi:
저는 서울에서 고 있어요 = Io vivo a Seul
어느 집에서 살아요? = In quale casa vivi?
저는 학교에서 멀리 고 있어요 = Vivo lontano dalla scuola
한국에서 언제부터 살았어요? = Da quanto hai vissuto in Corea?
저는 2년 동안 외국에서 살았어요 = Ho vissuto per 2 anni in un paese straniero
저는 7년 동안 한국에서 살았어요 = Ho vissuto in Corea per 7 anni
우리 아버지는 고모와 고 있어요 = Nostro padre vive con nostra zia
저는 멀리 고 있기 때문에 집까지 걸어가기 힘들어요 = È difficile andare a casa a piedi perchè vivo lontano

Verbi Passivi:
끝나다 = essere finito/concluso

La pronuncia di questa parola è più vicina a “끈나다”.

Nota:
Questo è il primo verbo passivo che incontri in Coreano. Per maggiori informazioni sui verbi passivi, visita Lezione 14.

Esempi:
이 콘서트가 벌써 끝났어요? = Il concerto è già finito?
숙제는 끝났어요 = I miei compiti sono finiti
수업은 2분 후에 끝날 거예요 = La lezione finirà tra 2 minuti
그 일이 다 끝나서 지금 기분이 아주 좋아요 = Ora che quel lavoro è finito, sono molto felice

Aggettivi:
위험하다 = essere pericoloso

La forma nominale di questa parole si traduce come “pericolo”.

Usi comuni:
위험성 = rischiosità
위험물 = qualcosa di pericoloso

Esempi:
그 장소가 너무 위험해서 가지 마세요 = Quel posto è molto pericoloso, quindi non andare
이런 일은 위험해요 = Questo tipo di lavoro è pericoloso
그 사람은 위험한 남자입니다 = Quello (quella persona) è un uomo pericoloso

잘생기다 = essere bello/affascinante

Nota: una composizione dell’avverbio 잘 (bene) e del verbo 생기다 (sembrare/apparire), e viene coniugato come un verbo. Normalmente si coniuga al passato (잘생겼다) anche se si sta parlando di qualcosa riguandante il presente.

Esempi:
그 남자는 너무 잘생겼어요 = Quell’uomo è molto affascinante
저는 잘생긴 남자를 만나요 = Io incontro un bell’uomo
파란 눈이 있는 남자가 가장 잘생겼어요 = Gli uomini con gli occhi blu sono i più belli
그는 별로 잘생기지 않았다 = Lui non è così bello
그는 전혀 잘생기지 않았다 = Lui non è per niente bello

못생기다 = essere brutto

La pronuncia di questa parola è più vicina a “몯쌩기다”.

Nota: una composizione dell’avverbio 못 (male) e del verbo 생기다. Come 잘생기다, è coniugato come un verbo al passato.

Esempi:
그 남자는 너무 못생겼어요 = Quell’uomo è molto brutto
그 여자는 우리 반에서 제일 못생긴 여자예요 = Quella ragazza è la più brutta della nostra classe

피곤하다 = essere stanco

La forma nominale di questa parola si traduce come “stanchezza” o “fatica”.

Esempi:
저는 일을 많이 해서 너무 피곤해요 = Sono molto stanco perché ho lavorato molto
너무 피곤해서 자고 싶어요 = Voglio dormire perché sono molto stanco
피곤한
사람은 침대에 누워서 잤어요 = La persona stanca si stese sul letto e dormì
잠을 못 자면 다음 날에 몸이 피곤해져요 = Se non dormi bene, il giorno dopo ti sentirai stanco

다르다 = essere diverso

다르다 segue l’irregolare 르. Vedi Lezione 7 per maggiori informazioni.

Usi comuni:
또 따른 = altro (ulteriore)

Nota: quando si dice che qualcosa è diverso “da” qualcos’altro, 와/과/랑/이랑 deve essere attaccato al nome che si sta confrontando. Vedi Lezione 15 per maggiori informazioni.

Esempi:
저는 다른 영화를 보고 싶어요 = Io voglio vedere un film diverso
우리는 매우 달라요 = Noi siamo molto diversi
그 건물은 어제와 달라요 = Quell’edificio è diverso da ieri
고양이는 강아지와 달라요 = I gatti sono diversi dai cani
캐나다는 한국과 문화적으로 달라요 = Canada e Corea sono culturalmente differenti
서양사람들은 동양사람들과 달라요 = i popoli occidentali sono diversi da quelli orientali
그 여자가 오늘 화장을 하지 않아서 아주 달라 보여요 = Quella ragazza sembra molto diversa oggi perché non si è messa il trucco (non si è truccata)

슬프다 = essere triste

슬프다 segue l’irregolare ㅡ. Vedi Lezione 7 per maggiori informazioni.

Usi comuni:
슬퍼하지 마세요 = Non essere triste

Esempi:
우리 할아버지가 죽어서 저는 너무 슬퍼요 = Sono molto triste perchè mio nonno è morto
저의 여자친구는 어제 너무 슬퍼 보였어요 = La mia ragazza sembrava molto triste ieri
제가 슬프다면 친구를 만나지 않을 거예요 = Se sono triste, non incontrerò il mio amico

맛있다 = essere delizioso

Sebbene tecnicamente si tratti di una combinazione del nome “맛” (gusto) e “있다” (avere), 맛있다 è ufficialmente considerata come una parola unica (che letteralmente significa “avere gusto”) e la pronuncia di ㅅ in “맛” è trasferita alla sillaba successiva. Pertanto, la parola intera suona come “마싣따”.

Invece, 맛없다, che significa “non essere delizionso”, è ufficialmente considerata come due parole (che significano letteralmente “non avere gusto”). Perciò, la pronuncia di ㅅ in “맛” di solito non viene trasferita alla sillaba successiva e la parola intera suona come “마덥따”.

Usi comuni:
맛있는 음식 = cibo delizioso

Esempi:
맛있는 것을 먹고 싶어요 = Voglio mangiare qualcosa di buono
빨간 사과는 가장 있어요 = le mele rosse sono le più deliziose
사과는 가장 맛있는 과일이에요 = le mele sono la frutta più deliziosa
한식은 너무 맛있어요 = il cibo coreano è molto delizioso/buono

재미있다 = essere divertente, buffo

La pronuncia di questa parola è più vicina a “재미읻따”.

Nota:
Così come la parola “맛있다”, 재미있다 è formata da “재미” e “있다” (avere). Dunque, sebbene 재미있다 sia una aggettivo (divertente), viene coniugato come 있다.

Esempi:
그 영화가 너무 재미있었어요 = Quel film era molto divertente
그 남자는 재미있는 남자예요 = Quell’uomo è una persona divertente/simpatica
제가 보고 있는 영화는 재미있어요 = Il film che sto guardando è divertente
친구를 만났으면 재미있었을 것이다 = Se avessi incontrato il mio amico, sarebbe stato divertente

많다 = essere in molti, in tanti, essere molto di

La pronuncia di questa prola è più vicina a “만타”.

Nota: l’aggettivo 많다 (“molto/i”) può trovare davanti ad un nome per descriverlo. Per esempio: 많은 사람은 저를 좋아해요 (molte persone mi amano). Tuttavia, 많다 è usato più naturalmente attraverso il principio ~는 것. Per esempio: 저를 좋아하는 사람은 많아요 (letteralmente: sono molte le persone che mi amano). Il principio ~는 것 è molto difficile da descrivere ora, e ne parleremo in dettaglio da Lezione 26 a Lezione 33.

Esempi:
그 회사에서 일하는 사람은 많아요 = Ci sono molte persone che lavorano in quella azienda
지난 주에 저는 계획이 많았어요 = Avevamo molti piani la scorsa settimana
동대문시장에서 아주머니가 많아요 = Ci sono molte donne mature/anziane al mercato di Dongdaemun
저는 거기에 사람이 많을 것 같아서 가고 싶지 않아요 = Non voglio andare lì perché probabilmente ci saranno molte/troppe persone

행복하다 = essere felici

La pronuncia di questa parola è più vicina a “행보카다”.

Usi comuni:
행복한 사람 = persona felice

Esempi:
저는 매우 행복한 사람이에요 = Io sono una persona molto felice
저는 공원에 가는 날에 항상 행복해요 = Sono sempre felice nei giorni in cui vado al parco
왜 그렇게 행복해 보여요? = Perchè sembri così felice?
저는 행복하기 때문에 죽고 싶지 않아요 = Sono felice e quindi non voglio morire
저는 돈을 받을 때 행복할 거예요 = Saro felice quando riceverò i soldi
내가 행복하면 숙제를 잘 해 = Quando sono felice, faccio bene i miei compiti
제가 행복하다면 일을 더 잘 할 거예요 = Se sono felice, lavorerò duro

Avverbi ed altre parole:
거기 =

Nota:
La differenza tra “그” and “저” è la stessa differenza tra “거기” and “저기”. “거기” è usato quando ci si riferisce ad un luogo già menzionato, mentre “저기” è usato quando ci si riferisce ad un posto che è più lontano di “여기”.

거기 e ~에세 si combinano in “거기서”.

Esempi:
거기서 언제부터 살았어요? = Da quando vivi ?
거기에 간 적이 없어요 = non sono mai andato/stato / non sono stato
밥을 거기에 두지 말아 주세요 = non metta il riso , per favore
거기에 가고 싶으면 비행기를 타야 돼요 = se vuoi andare , devi prendere un aereo
친구가 거기에 많을 거라서 그 파티에 가고 싶어요 = Molti dei miei amici saranno , e quindi voglio andare a quella festa

저기 = lì, là (quando è lontano)

저기 e ~에서 si combinano in “저기서”

Per chiamare l’attenzione di qualcuno (per esempio, quando vuoi ordinare qualcosa al ristorante) è comune dire “저기요!” Per esempio:

저기요! 지금 주문할게요! = Mi scusi! Vorremmo ordinare ora!

Esempi:
저기까지 걷자! = Camminiamo fin !
이불을 다 저기에 넣었어요 = Ho messo le lenzuola
저기까지 아주 빨리 수영하더라도 그 사람을 구하지 못할 거예요 = Anche se nuoti molto velocemente fin , non riuscirai a salvare quella persona

지금 = ora

Nota:
Sebbene sia un’indicazione di tempo, “에” non viene attaccato a “지금” normalmente.

Usi comuni:
지금부터 = da ora
지금까지 = fino ad ora

Esempi:
저는 밥을 지금 먹고 싶어요 = voglio mangiare ora
그 여자를 지금까지 좋아했어요 = mi è piaciuto quella ragazza fino ad ora
여자들은 지금 영화를 보고 있어요 = le ragazze stanno guardando un film ora
저는 밥을 다 먹어서 지금 배불러요 = Mangiai tutto il cibo e quindi sono pieno ora
내가 밥을 벌써 먹어서 지금 먹고 싶지 않아 = Siccome ho già mangiato, non voglio mangiare ora
그 학생은 어떤 여자와 지금 사귀고 있어요 = quello studente sta uscendo con qualche ragazza ora

하지만 = ma, però

Nota:
Sarebbe più naturale connettere le frasi con un principio grammaticale (come ~지만 o ~는데) piuttosto che separarle usando 하지만.

Esempi:
거기에 가고 싶어요. 하지만 돈이 없어요 = Io voglio andare lì. Però non ho i soldi
저는 먹고 싶어요. 하지만 배고프지 않아요 = Voglio mangiare. Però, non ho fame

Ci sono 1050 parole nel vocabolario dell’Unità 1. Tutti i vocaboli hanno un link ad un file audio.
Puoi scaricare tutti questi file audio in un unico pacchetto qui.

Come aiuto per memorizzare questi vocaboli, prova ad usare il nostro Memrise tool.

Puoi anche provare ad ascolare tutti questi vocaboli in sequenza con questo Vocabulary Practice video.

 

Frasi comuni

Vorrei poterti dire che non devi preoccuparti delle “frasi comuni” ora. Potrei dirti “non preoccupartene”, ma non penso che lo farò. Quando si impara una lingua, tutti vogliono imparare queste parole il prima possibile. Lo capisco pienamente, ma ho aspettato di proposito per insegnarti questo tipo di parole. In effetti, non voglio ancora mostrartele. Sono però certo che a questo punto ti stai chiedendo “Sono arrivato fino a questo punto e ancora non so come dire “arrivederci”!”.

In Coreano, è molto più semplice capire queste parole/frasi se capisci anche perché vengono usate così. Purtroppo però non abbiamo ancora raggiunto un punto sufficientemente avanzato perché tu possa capire queste frasi. Ci arriveremo tra qualche lezione. Ad ogni modo, ecco alcune frasi molto comuni che sono certo tu sia impaziente di imparare:

안녕히 가세요 = Arrivederci (detto a chi va via)
안녕히 계세요 = Arrivederci (detto a chi rimane)
만나서 반갑습니다 = Piacere di conoscerla
실례합니다 = Mi scusi
죄송합니다/미안합니다 = Mi spiace
이름이 뭐예요? = Come ti chiami?
저의 이름은 ______이에요 = Il mio nome è / Mi chiamo
어디에서 왔어요? = Da dove vieni / di dove sei?
저는 _______에서 왔어요 = Vengo da

Non preoccuparti se non riesci a memorizzare queste espressioni ora. Sono ancora convinto che non dovresti memorizzarle finché non sarai in grado d capirne la grammatica.

Ora che ci siamo tolti la curiosità di vedere queste frasi comuni, possiamo finalmente iniziare lo studio del materiale di questa lezione.

 

Uso degli aggettivi ~ㄴ/은

Quanto stai per imparare è un passo molto importante nel tuo percorso di apprendimento del Coreano. Devi ricordare due fatti importanti dalla lezione precedente:

  • Tutte le frasi devono finire o con un verbo o con un aggettivo;
  • Tutti i verbi/aggettivi terminano con la sillaba “다”.

Sebbene entrambi siano veri (e lo saranno sempre), cerchiamo di approfondire questi fatti:

  • Tutte le frasi devono finire o con un verbo o con un aggettivo;
    Sì, ma verbi ed aggettivi si possono trovare ANCHE in altre parti della frase. Nella lezione precedente hai imparato la frase:

저는 배를 원하다 = Io voglio una barca
(나는 배를 원해 / 저는 배를 원해요)

E se volessi dire: “io voglio una grande barca”? In quella frase, ci sono un verbo ed un aggettico. Dove va messo l’aggettivo? In Coreano, questo aggettivo va messo prima del nome (come in Inglese). Per esempio:

나는 배를 원하다 = Io voglio una barca
나는 big 배를 원하다 = Io voglio una grande barca

Semplice. Quindi basta sostituire la parola coreana per grande (크다) nella frase?

나는 크다 배를 원하다 … Incorretta. Ma non di molto.

Ti ricordi la seconda regola che ti ho spiegato?

  • Tutti i verbi/aggettivi terminano con la sillaba “다”.
    Sì, ma la versione della parola con “다” come ultima sillaba è semplicemente la forma base (da dizionario) di quella parola e viene usata raramente. Ogni verbo/aggettivo in Coreano ha una “radice”, che è fatta da tutto ciò che precede 다 nella forma base della parola. Vediamo qualche esempio:

크다 = 크 (radice) + 다
작다 = 작 (radice) + 다
좋다 = 좋 (radice) + 다
길다 = 길 (radice) + 다
배우다 = 배우 (radice) + 다

Nell maggior parte dei casi, quando hai a che fare con un verbo/aggettivo, puoi eliminare ~다 e aggiungere qualcosa alla radice.

Quando vuoi comporre un aggettivo che può descrivere un nome, come in

piccolo ragazo
barca grande
delizioso hamburger
mano morbida

devi eliminare “~다” aggiungere ~ㄴ o ~은 alla radice dell’aggettivo.

Agli aggettivi nei quali l’ultima sillaba della radice termina con una vocale (크다/비싸다/싸다) aggiungerai ~ㄴ all’ultima sillaba della radice:

Parola Radice Aggettivo che può descrivere un nome Esempio Traduzione
크다 큰 배 Barca grande
비싸다 비싸 비싼 비싼 음식 Cibo costoso
싸다 싼 것 Cosa economica

Agli aggettivi nei quali l’ultima sillaba della radice termina con una consonante (작다/좋다/많다) aggiungerai ~은 alla radice:

 

Parola Radice Aggettivo che può descrivere un nome Esempio Traduzione
작다 작은 작은 남자 Piccolo uomo
좋다 좋은 좋은 아들 Figlio buono
많다 많은 많은 돈 Molti (un sacco di) soldi

Se riguardiamo quello che stavamo provando a scrivere prima:

Io voglio una barca grande = 저는 크다 배를 원하다 = incorretto
Io voglio una barca grande = 저는 큰 배를 원하다 = corretto

La chiave per capire quanto sto provando a spiegarti è essere in grado di distinguere tra i seguneti usi di un aggettivo:

음식은 비싸다 = Il cibo è costoso
비싼 음식 = cibo costoso

Il primo esempio è una frase. Il secondo esempio non lo è. La seconda frase ha bisogno di più parole per diventare una frase vera e propria. Dovremmo aggiungere o un verbo o un aggettivo che predica il nome “cibo costoso” Per esempio:

나는 비싼 음식을 먹다 = Io mangio cibo costoso.
(나는 비싼 음식을 먹어 / 저는 비싼 음식을 먹어요)
Il verbo “mangiare” predica la frase.

저는 비싼 음식을 좋아하다 = Mi piace il cibo costoso
(나는 비싼 음식을 좋아해 / 저는 비싼 음식을 좋아해요)
Il verbo “piacere ” predica la frase.

비싼 음식은 맛있다 = Il cibo costoso è delizioso
(비싼 음식은 맛있어 / 비싼 음식은 맛있어요)
L’aggettivo “essere delizioso” predica questa frase. Nota che non c’è un oggetto nella frase.

Ulteriori esempi in cui un aggettivo describe un nome:

나는 작은 집에 가다 = Io vado alla casa piccola
(나는 작은 집에 가 / 저는 작은 집에 가요)

나는 큰 차를 원하다 = Io voglio una macchina grande
(나는 큰 차를 원해 / 저는 큰 차를 원해요)

나는 잘생긴 남자를 만나다 = Io incontro un bell’uomo
(나는 잘생긴 남자를 만나 / 저는 잘생긴 남자를 만나요)

나는 많은 돈이 있다 = Io ho molti soldi
(나는 많은 돈이 있어 / 저는 많은 돈이 있어요)

나는 뚱뚱한 학생을 만나다 = Io incontro uno studente grasso
(나는 뚱뚱한 학생을 만나 / 저는 뚱뚱한 학생을 만나요)

Nelle Lezioni 1 e 2, ti ho spiegato che gli aggettivi non possono “agire” su oggetti. In molti, guardando alle frasi in alto direbbero “Ehi! Quelle frasi hanno un oggetto ed un aggettivo!” Gli aggettivi non possono agire su un oggetto per predicare una frase. Questo significa che non puoi usare una frase come questa in basso (in entrambe le lingue):

나는 집을 작다 = Io casa piccola

Tuttavia, non ho detto nulla riguardo aggettivi e oggetti usati nella stessa frase. Gli aggettivi possono essere usati per descrivere un oggetto che viene predicato da un verbo. Continuerò a parlare di questo negli esempi in basso.

In tutti gli esempi in alto, nota la differenza tra quando un aggettivo è usato per descivere un nome e quando è usato per predicare una frase. Per esempio:

나는 작은 집에 가다 = Io vado alla casa piccola
(나는 작은 집에 가 / 저는 작은 집에 가요)
Il verbo “andare” predica questa frase.

그 집은 작다 = Quella casa è piccola
(그 집은 작아 / 그 집은 작아요)
L’aggettivo “essere piccolo” predica questa frase. Nota che non c’è un oggetto in questa frase.


저는 큰 차를 원하다 = Io voglio una macchina grande
(나는 큰 차를 원해 / 저는 큰 차를 원해요)
Questa frase è predicata dal verbo “volere”.

이 차는 크다 = Questa macchina è grande
(이 차는 커 / 이 차는 커요)
Questa frase è predicata dall’aggettivo “essere grande”. Nota che non c’è un oggetto in questa frase.


In ciascuno degli esempi in alto, sebbene l’aggettivo abbia sempre una funzione descrittiva, quando è situato prima del nome che descrive, tale nome può trovarsi in qualsiasi punto della frase (ad esempio, come soggetto, oggetto, luogo). Lo stesso succede in Italiano, dove posso scrivere una semplice frase come questa:

남자는 음식을 먹다 = L’uomo mangia il cibo
(남자는 음식을 먹어 / 남자는 음식을 먹어요)

Posso usare degli aggettivi per descrivere ciascun nome nella frase. Ad esempio:

행복한 여자는 작은 차 안에 있다 = La ragazza felice è all’interno della piccola auto.
(행복한 여자는 작은 차 안에 있어 / 행복한 여자는 작은 차 안에 있어요)

Incontrerai alcuni aggettivi che terminano in “~있다.” I più comuni per i principianti sono:

맛있다 = delizioso
재미있다 = divertente, buffo

Quando un aggettivo termina in “~있다”, invece di attaccare ~ㄴ/은 alla radice, devi attaccare ~는. Per esempio:

그 남자는 재미있는 남자이다 = quell’uomo è un uomo divertente
(그 남자는 재미있는 남자야 / 그 남자는 재미있는 남자예요)

나는 맛있는 음식을 먹다 = io mangio cibo delizioso
(나는 맛있는 음식을 먹어 / 저는 맛있는 음식을 먹어요)

La differenza qui è dovuta a quello che chiamo il principio del “~는 것”. Per ora non hai bisogno di pensare al perché venga aggiunto ~는 anziché ~ㄴ/은. È sufficiente momerizzare questa eccezione per il momento. Il concetto dietro questa regola grammaticale è introdotto in Lezione 26 e continuo a parlarne in altre lezioni in Unità 2. Questo concetto è legato al fatto che verbi possono descrivere nomi. Per esempio:

“L’uomo che ho incontrato ieri andrà al parco dove io voglio andare.”

Questo però è qualcoa di molto complesso ed è l’intera base del principio “~는 것” che ho menzionato sopra. Come ho detto, comincerai ad imparare questo principio nella Lezione 26.

 

 

Essere molto/tanto: 많다

Un buon modo di esercitare la tua comprensione di come gli aggettivi possano essere usati per descrivere un nome nella frase o per predicare una frase intera è attraverso la parola “많다”. 많다 è un aggettivo che descrive la proprietà di essere “molto/in molti/tanto”. La sua traduzione dall’Italiano di solito dipende da come viene usato nella frase. Ecco alcuni esempi quando è usato per descrivere un nome nella frase:

나는 많은 음식을 먹다 = io mangio molto cibo
(나는 많은 음식을 먹어 / 저는 많은 음식을 먹어요)

나는 많은 돈이 있다 = io ho molti soldi
(나는 많은 돈이 있어 / 저는 많은 돈이 있어요)

나는 많은 아내가 있다 = io ho molte mogli (ah!)
(나는 많은 아내가 있어 / 저는 많은 아내가 있어요)

Se volessimo invece usare “많다” per predicare una frase, dovremmo farlo così:

사람이 많다

Durante i tuoi studi del Coreano, dovrai capire che non è mai efficace pensare ad una frase coreana come ad una esatta traduzione in Italiano. In effetti, le grammatiche Coreana ed Italiana somo decisamente diverse, e provare a forzare le regole/strutture dell’Italiano nel Coreano non è naturale. Se ci fossilizziamo con la traduzione “molto di” del significato di “많다” e forzassimo la traduzione in Italiano della frasee “사람이 많다”, avremmo qualcosa come:

La persone sono molto di

… ovviamente questo non è una buona traduzione. Che cosa significa allora “사람이 많다”? Questa frase significa che c’è molto di qualcosa. Dunque, la traduzione dovrebbe essere:

사람이 많다 = Ci sono molte persone
(사람이 많아 / 사람이 많아요)

Perciò, quando 많다 predica una frase, la sua traduzione naturale è solitamente “C’è molto/Ci sono molti…”. Ecco un altro esempio:

음식이 많다 = c’è tanto cibo
(음식이 많아 / 음식이 많아요)

Naturalmente, questo può applicarsi anche a frasi molto complesse. Arriverai al punto in cui sarai in grado di costruire frasi come:

Ci sono molti cantanti che diventano famosi e spendono tutti i loro soldi troppo rapidamente

Anche questa frase termina in “많다”. La struttura sarebbe:

(cantanti che diventano famosi e spendono troppo rapidamente i loro soldi)가 많다

Sei ancora molto lontano dal capire come funziona una frase così complessa, ma volevo mostrarti che il contenuto di questa lezione è una passo in avanti nel tuo processo di apprendimento.

Nota anche che la particella 이/가 è attaccata al soggetto delle frasi che terminano con “많다”. Ci sono alcune parole dove l’uso della particella ~이/가 sul soggetto della frase è più naturale rispetto a ~는/은. 많다 è una di queste parole. Nel corso delle prossime lezioni, continuerò ad indicarti in quali situazioni è più naturale usare ~이/가 invece di ~은/는.

 

Particella ~도

~도 è un’altra particella molto utile in Coreano. Ha il significato di “anche/pure”. Può sostituire la particella del soggetto (는/은) O la particella dell’oggetto (를/을), a seconda di quello di cui stai dicendo “anche”. Per esempio:

저도 한국어를 말하다 = Anche io parlo Coreano
(나도 한국어를 말해 / 저 한국어를 말해요)

che è diverso da:

저는 한국어도 말하다 = Io parlo anche Coreano
(나는 한국어도 말해 / 저는 한국어 말해요)

Cerca di capire la differenza tra le due frasi precedenti. Nel primo esempio, stai enfatizzando che anche tu parli Coreano (oltre ad altre persone). Nel secondo esempio, stai enfatizzando che parli coreano (oltre ad altre lingue).
Seguono due esempi che enfatizzando la stessa differenza:

저도 사과를 먹다 = Pure io mangio le mele
(나도 사과를 먹어 / 저도 사과를 먹어요)

저는 사과도 먹다 = Io mangio pure le mele
(나는 사과도 먹어 / 저는 사과도 먹어요)

Più esempi:

나도 그것을 알다 = Anche io lo so
(나도 그것을 알아 / 저도 그것을 알아요)

나도 피곤하다 = Pure io sono stanco
(나도 피곤해 / 저도 피곤해요)

나의 딸도 행복하다 = Anche mia figlia è felice
(나의 딸도 행복해 / 저의 딸도 행복해요)

Ci sono 1250 frasi esempio nell’Unità 1. Ogni frase ha un link ad un file audio.
Puoi scaricare tutte questi file in un unico pacchetto qui .

OK, ho capito! Portami alla prossima lezione! Oppure,
Clicca qui per un quaderno di lavoro che accompagna questa lezione.

For one week only, purchase all six Unit PDFs for $40 instead of $60!