Menu Close

Vocabolario

Il vocabolario è diviso in sostantivi, verbi, aggettivi e avverbi per una questione di semplicità.

Sostantivi:
공장 = fabbrica

 = febbre

극장= teatro

회사 = azienda

장소  = posto/luogo

간판 = insegna

직업= lavoro

수업 = una lezione (che segui o che insegni)

고기 = carne

돼지  = maiale

돼지고기= carne di maiale

= mucca

소고기 = carne di mucca (manzo)

= fiori

 = prezzo

땅콩 = arachide

축구(하다)  = (giocare) a calcio

야구(하다) = (giocare) a baseball

여권  = passaporto

수건  = asciugamano

체육 = educazione fisica

지하철  = metropolitana

미래 = futuro

Verbi:
되다  = diventare

시작하다= iniziare

행동하다  = recitare

소개하다 = presentare

발견하다  = scoprire, trovare

방문하다= visitare

잃다 = perdere

잃어버리다  = perdere

입다  = indossare, vestire qualcuno

벗다 = svestire qualcuno

웃다 = ridere

Aggettivi:
부끄럽다  = essere timidi

건강하다 = essere in salute

Avverbi e altre parole:
이제= adesso

현재 = adesso/nel presente

 

 

Coniugare 이다

Nelle lezioni precedenti, hai imparato molto su come coniugare verbi e aggettivi. Esattamente tre cose possono essere coniugate in Coreano: verbi, aggettivi e 이다. La coniugazione di 이다 è diversa dai verbi e aggettivi. Ci sono molte volte in cui 이다 si comporta diversamente dai verbi e dagli aggettivi – come vedrai poi in lezioni successive. In questa lezione, imparerai come coniugare 이다, e vedrai come la coniugazione si differenzia dai verbi e dagli aggettivi. Le frasi sotto mostrano la forma base, cioè la coniugazione al tempo presente di 이다, che hai visto nelle lezioni fino a questo punto:

나는 선생님이다 = Sono un insegnante

Se l’ultima lettera del sostantivo precedente a 이다 finisce con una vocale, puoi eliminare 이. Per esempio:

나는 의사다 = Sono un dottore
나는 의사이다 = Sono un dottore

Entrambe le frasi precedenti possono essere corrette. Qui, la pronuncia di “이” è compresa con la pronuncia della vocale nel sostantivo. Se pronunci le due frasi sopra, puoi vedere che c’è una piccola differenza tra di loro.

Al contrario, se l’ultima lettera del sostantivo prima di 이다 è una consonante, questa fusione non può avvenire. Per esempio:

나는 선생님이다 = Sono un insegnante (corretta)
나는 선생님다 = non corretta

Questa fusione di 이다 non avviene perché non ha niente con cui fondersi. Inoltre, se provi a pronunciare “선생님다”, non suona propriamente fluente.

Difficilmente riesci a muovere la tua bocca dal suono “ㅁ” e immediatamente dopo al suono “ㄷ”. Questo stesso principio avviene anche in altre coniugazioni di 이다, ma è leggermente più complicato.

In quasi tutti i casi, puoi coniugare 이다 in modo diverso a seconda se il sostantivo a cui è attaccato finisce in vocale o consonante. La ragione per cui sono coniugati diversamente è simile all’esempio di prima con 의사다 contro 의사이다. Qui, la pronuncia di “이” è fatta fondere con qualcosa, e può perciò scomparire. Imparerai ogni coniugazione nel dettaglio, ma ti darò un esempio qui per prepararti alle future spiegazioni. Cerca di non preoccuparti riguardo al significato di queste frasi e concentrati su quello che ti sto presentando.

Come imparerai successivamente, quando coniughi 이다 al tempo passato nella forma base, “었다” è aggiunto alla radice di “이다” (이). Questo è abbastanza facile per te da capire, perché tutti gli altri verbi e aggettivi seguono la stessa regola. Per esempio:

의사이었다
선생님이었다

Tuttavia, la pronuncia di 이었다 si può abbreviare a “였다” quando il sostantivo a cui è collegato finisce in vocale. Per esempio, queste sono entrambe corrette:

의사이었다
의사였다

Pronuncia entrambe le frasi precedenti, e ascolta quanto piccola è la differenza tra le due. Non solo questo, ma la pronuncia di entrambe è veramente facile e scivola sulla lingua.

Diversamente, 이 e 었다 non possono abbreviarsi quando il sostantivo aggiunto finisce per consonante. Per esempio:

선생님이었다 – corretto
선생님였다 – non corretto

Pronuncia entrambe e senti la differenza. Inoltre ‘선생님였다’ è difficile da pronunciare. É difficile muovere la bocca dal suono ㅁ direttamente al suono 여. É molto più facile pronunciarla così: 나는 선생님-이-었-다.

Sebbene io abbia parlato del tempo passato della forma base in questi esempi, questa stessa regola si applica in molte situazioni. Se tieni questo a mente quando imparerai le coniugazioni in questa lezione, queste saranno più facili da affrontare.

 

이다 Tempo Presente

Coniugare 이다 al tempo presente è relativamente confusionario rispetto al tempo passato perché nuove sillabe sono aggiunte senza nessuna reale logica dietro. Mentre le coniugazioni al passato sono semplicemente fatte connettendo la radice “이” alla tipica aggiunta del tempo passato “었다”, le coniugazioni del tempo presente hanno aggiunte che non si vedono con altri verbi o aggettivi. Parliamo di questi prima.

 

Grado informale di basso rispetto

Aggiungi ~이야 ad una parola che finisce in consonante, o ~(이)야 ad una parola che finisce in vocale:

나는 좋은 학생이야 = Sono un bravo studente
그것은 책이야 = Quella cosa è un libro
나는 선생님이야  = Sono un insegnante
이것은 여권이야 = Questo è un passaporto

그것은 사과야  = Quella cosa è una mela
나는 의사야  = Sono un dottore
야구는 좋은 스포츠야 = Il baseball è uno sport bello

Quando coniughi “아니다” in questo grado di rispetto, puoi semplicemente aggiungere “~야” a “~야”:

나는 학생이 아니야 = Non sono uno studente
그것은 책이 아니야  = Quella cosa non è un libro

 

Grado informale di alto rispetto

Aggiungi ~이에요 ad una parola che termina in consonante, o ~예요 ad una parola che termina in vocale:

그것은 사진이에요  = Quella cosa è un’immagine
저는 선생님이에요 = Sono un insegnante
저는 좋은 학생이에요 = Sono un bravo studente

이 사람은 저의 누나예요 = Questa (persona) è mia sorella
저는 의사예요  = Sono un dottor
저것은 사과예요  = Quella cosa è una mela

Quando coniughi “아니다” in questo grado di rispetto, aggiungi semplicemente ~에요 a 아니다:

저는 학생이 아니에요 = Non sono uno studente

Nota che i Coreani spesso sono confusi se bisogna aggiungere “~예요” o “~에요” a 아니다. Perciò, è comune vedere qualcuno usare “아니예요”.

 

Grado formale di alto rispetto

Aggiungi ~입니다 (~이 + ~ㅂ니다) a parole che finiscono sia con vocale che con consonante:

저는 의사입니다  = Sono un dottore
그 사람은 저의 형입니다 = Quella persona è mio fratello
저는 선생님입니다 = Sono un insegnante
저는 좋은 학생입니다  = Sono un bravo studente
이 고기는 돼지고기입니다 = Questa carne è maiale

Con parole che finiscono in vocale, puoi eliminare ~이 e attaccare ~ㅂ니다 direttamente alla parola. Questo è fatto prevalentemente durante le conversazioni, e non scritto.

Quando coniughi “아니다” in questo grado di formalità, devi aggiungere “~ㅂ니다” direttamente a “아니다”. Per esempio:

저는 의사가 아닙니다 = Non sono un dottore
저는 학생이 아닙니다 = Non sono uno studente

그것은 저의 직업이 아닙니다  = Quella (cosa) non è il mio lavoro
그것은 저의 여권이 아닙니다  = Questa (cosa) non è il mio passaporto

그 건물은 극장이 아닙니다 = Quell’edificio non è un teatro

 

 

이다 Tempo passato

Coniugando 이다 al tempo passato è semplice, ed è fatto connettendo ~이 a ~었~. Quando l’ultima sillaba in una parola finisce in vocale, ~이 + ~었 possono essere combinate per creare  ~였.

 

Grado informale di basso rispetto

Aggiungi ~이었어 a tutte le parole. Se la parola termina in vocale, ~이었어 può essere abbreviato in ~였어.

나는 바쁜 선생님이었어  = Ero un insegnante impegnato
나는 학생이었어  = Ero uno studente
나는 선생님이었어  = Ero un insegnante

나는 나쁜 애기였어 = Ero un cattivo bambino
나는 나쁜 의사였어  = Ero un cattivo dottore

 

Grado informale di alto rispetto

Questa coniugazione è uguale a quella sopra (informale di basso rispetto), eccetto che per quel “~요” che è aggiunto alla fine di ~이었 o ~였. Quindi, devi aggiungere ~이었어요 a tutte le parole. Nelle parole che finiscono per vocale, ~이었어요 può essere contratto in ~였어요.

그것은 큰 비밀이었어요  = Quello era un grande segreto
저는 선생님이었어요  = Ero un insegnante

저는 의사였어요 = Ero un dottore
저는 나쁜 애기였어요 = Ero un cattivo ragazzo

 

Forma base

Come sopra, ma dovresti aggiungere la forma regolare “~다” alla fine invece di “~어요”. Quindi devi aggiungere ~이었다 a tutte le parole. Se una parola finisce in vocale, ~이었다 può abbreviarsi in ~였다.

나는 선생님이었다 = Ero un insegnante
나는 의사였다 = Ero un dottore

 

Grado formale di alto rispetto

Aggiungi ~이었습니다 a tutte le parole. Se la parola termina in vocale, ~이었습니다 si può abbreviare in ~였습니다:

저는 선생님이었습니다 = Ero un insegnante
저는 의사였습니다 = Ero un dottore

In tutte le situazioni nel tempo passato, 아니다 è coniugato come con qualsiasi altra parola. Un esempio di ogni rispetto:

나는 학생이 아니었어
나는 학생이 아니었다

저는 학생이 아니었어요
저는 학생이 아니었습니다

La cosa strana è che i Coreani alcune volte nel parlare usano:

나는 학생이 아니
나는 학생이 아니
저는 학생이 아니어요
저는 학생이 아니습니다

Solo seguendo le regole della lingua, dovrei presumere che il primo set sia corretto. Mi baso sul fatto che in nessun’altra parola aggiungiamo “~였~” a una radice. Nelle altre parole, “~였~” è creato da “이 + 었” ma non è mai aggiunto come elemento autonomo.

 

 

Come coniugare verbi/aggettivi al tempo futuro

Nella lezione 6, hai imparato come coniugare parole al tempo futuro aggiungendo 겠어/겠어요/겠다/겠습니다 alla radice della parola. Anche se aggiungendo ~겠~ alla radice di una parola è un modo per coniugare parole al futuro, c’è un modo più comune per coniugare!

Prima di imparare come farlo, avevi bisogno di imparare più grammatica (vale a dire, come coniugare 이다 appropriatamente). In entrambi i casi, ~겠~ è comunque usato in Coreano, ma non così tanto come il metodo che stai per imparare.

Per verbi e aggettivi, quando coniugati al tempo futuro, prima devi aggiungere ~ㄹ/을 alla radice di una parola.

Quando aggiungi ~ㄹ/을 alla radice di una parola, ~ㄹ viene attaccato direttamente alla radice terminante in vocale, e ~을 viene aggiunto alla radice di parole terminanti in consonante. Per esempio:

가다 finisce in vocale, quindi 가다 + ㄹ = 갈

먹다 finisce in consonante, quindi 먹다 + 을 = 먹을

Questo risulterà particolarmente difficile (e lo è): aggiungendo ~ㄹ/을 alla radice di un aggettivo lo cambia in una parola che può descrivere un nome nel tempo futuro. Per esempio:

행복한 사람 = persona felice
행복할 사람 = una persona che sarà felice

Similmente, (qui è dove le cose si complicano) aggiungendo ~ㄹ/~을 alla radice di un verbo lo fa diventare una parola che descrive un nome al futuro.

먹을 음식 = il cibo che sarà mangiato

In pratica, intere frasi – terminanti in verbi, che a turno descrivono il nome – sono usate comunemente. Per esempio:

제가 먹을 음식 = il cibo che sarà mangiato da me (il cibo che io mangerò)

Se non riesci a capire questa spiegazione tra le righe – non ti preoccupare. Quel livello di grammatica è veramente difficile da digerire a questo punto dell’apprendimento. Quella grammatica sarà affrontata in profondità nelle Lezioni 26-29. Se vuoi andare direttamente a quelle lezioni, sentiti libero. In ogni caso, le meccaniche comprese nella grammatica non sono importanti per te adesso. Per ora, questi sono i maggiori punti su cui voglio che ti focalizzi:

  1. Aggiungendo ~ㄹ/~을 alla radice di un aggettivo consente all’aggettivo di descrivere un sostantivo al tempo futuro
  2. Aggiungendo ~ㄹ/~을 alla radice di un verbo consente a quel verbo di descrivere un sostantivo al tempo futuro.
  3. Purché queste parole appena formate possano descrivere sostantivi, devono essere seguiti da un sostantivo.

Cosa ha a che fare questo con coniugare al futuro?

Quando i Coreani coniugano al futuro, solitamente lo fanno aggiungendo ~ㄹ/~을 ad un verbo/aggettivo.

Questo è essenzialmente uguale ad aggiungere ㄴ/은 alla radice di un aggettivo che già conosci: (좋다 -> 좋은).

Dovresti sapere, comunque, che non puoi finire una frase così:

나는 좋은

Siccome 좋은 è un aggettivo che modifica un sostantivo, un sostantivo deve seguire 좋은:

나는 좋은 사람

Ora, per finire la frase, devi aggiungere 이다 al sostantivo:

나는 좋은 사람이다 = Sono una brava persona:

Quindi, quando i Coreani coniugano verbi/aggettivi al futuro, solitamente lo fanno aggiungendo ~ㄹ/~을 alla radice della parola:

나는 행복할
나는 먹을
나는 공부할

Ma questo cambia verbi/aggettivi in aggettivi che descrivono sostantivi. Perciò, (così come 좋은) un sostantivo deve seguire queste parole. Il sostantivo che è sempre usato in queste situazioni è 것 (cosa):

나는 행복할 것
나는 먹을 것
나는 공부할 것

Ora, per finire queste frasi, devi aggiungere 이다 al sostantivo:

나는 행복할 것이다
나는 먹을 것이다
나는 공부할 것이다

Se provi a tradurre direttamente queste frasi in Italiano, hanno il significato:

Io sono la cosa che sarà felice
Io sono la cosa che mangerà
Io sono la cosa che studierà

Ma il loro significato reale è:

나는 행복할 것이다 = Sarò felice
나는 먹을 것이다 = Mangerò
나는 공부할 것이다 = Studierò

이다 può quindi essere coniugato basandosi sul livello di formalità. Ma tieni a mente che anche se queste frasi sono coniugate al futuro, 이다 dovrebbe stare al tempo presente. Siccome ~ㄹ/을 crea frasi future, 이다 non deve essere coniugato al futuro.

것 è anche alcune volte abbreviato in 거, per nessuna ragione al di fuori che è più semplice da dire e crea frasi più brevi.Per esempio, queste due sono esattamente la stessa cosa:

저는 밥을 먹을 것이에요 = Mangerò riso
저는 밥을 먹을 거예요 = Mangerò riso

Nota che ~이에요 è aggiunto quando ( che finisce in consonante) è usato e ~예요 è aggiunto quando (che termina in vocale) è usato. Questa è la stessa regola che hai imparato precedentemente in questa lezione quando hai coniugato 이다 dipendentemente se la lettera finale di un sostantivo era vocale o consonante.

Nota che i Coreani sono spesso confusi se devono aggiungere “~이에요” o “~예요” o  “~에요” a in questi casi. In ogni caso, è comune vedere qualcuno usare “할 거에요”.

Altri esempi:

나는 내일 친구를 만날 것이야 = Io incontrerò i miei amici domani

나는 내일 친구를 만날 거야= Io incontrerò i miei amici domani

저는 내일 학교에 갈 것입니다 = Andrò a scuola domani

저는 영어를 공부할 거예요 = Studierò Inglese

 

Nella lezione 7, hai imparato come cambiano le parole irregolari a seguito dell’aggiunta di cose diverse. Questa è la prima volta dove sei stato introdotto ad aggiungere ~ㄹ/을. Diamo un’occhiata a come gli irregolari cambiano in aggiunta di questo principio grammaticale.

 

  • Gli irregolari ㅅ, ㄷ e ㅂ seguono tutti la stessa regola che è stata introdotta nella Lezione 7. L’aggiunta della vocale causa un cambiamento (o eliminazione) dell’ultima lettera della radice.
  • Gli irregolari ㅡ e 르 non cambiano da questa aggiunta
  • Aggiungendo ~ㄹ/을 ad una parola che segue l’irregolare ㄹ porta ad un cambiamento con cui non sei familiare. Normalmente, aggiungeresti ~ㄹ alla radice della parola terminante in vocale, e ~을 alla radice della parola terminante in consonante.
    • Per esempio: 잃다 + ~ㄹ/을 = 잃을

예쁘다 + ~ㄹ/을 = 예쁠

  • Tuttavia, quando aggiungi ~ㄹ/을 alla radice di una parola che termina con ㄹ, la ㄹ cade e ㄹ viene attaccata direttamente alla radice. In pratica, rimuovi qualcosa e lo sostituisci con esattamente la stessa cosa. Per esempio: 갈다 + ㄹ/을 = 갈

빨다 + ㄹ/을 = 빨

열다 + ㄹ/을 = 열

    저는 문을 열 거예요 = Io aprirò la porta (열 + 을 = 열)

 

Sotto c’è una tabella che mostra i cambiamenti che avvengono dall’aggiunta di ~ㄹ/을 ad una parola.

 

Irregolare Parola Si applica? + ~ㄹ/을 것이다
ㅅ irregolare 짓다 (costruire) SI 지을 것이다
ㄷ irregolare 걷다 (camminare) SI 지을 것이다
ㅂ irregolare 쉽다 (essere facile) SI 쉬울 것이다
ㅂ irregolare 돕다   (aiutare) SI 도울 것이다
ㅡ irregolare 잠그다 (serrare) NO 잠글 것이다
르 irregolare 다르다 (essere diverso) NO 다를 것이다
ㄹ irregolare 길다   ( essere lungo) SI 길 것이다

 

Nota che ho incluso anche la parola 돕다. Come hai imparato nella Lezione 7 – ㅂ cambia in 오 quando ~아/어 (od ogni derivato) è aggiunto. Quando qualsiasi altra vocale è aggiunta, ㅂ cambia in 우 come puoi vedere sopra.

 

Vedrai gli stessi cambiamenti agli irregolari ogni volta che aggiungi qualcosa che inizia per ~ㄹ/을.

Per esempio:

~ㄹ/을래(요) – Lezione 44

~ㄹ/을까(요) – Lezione 63

~ㄹ/을게(요) – Lezione 63

~ㄹ/을걸(요) – Lezione 115

 

Futuro 이다 – Usando 되다

 

Coniugare 이다 al tempo futuro è fatto come prima, ma è anche possibile usare un altro verbo: 되다. 되다 è una delle parole più difficili in Coreano, principalmente perché ha tanti significati. Verrai introdotto ad ognuno di questi significati durante il proseguimento delle lezioni, ma il primo significato di 되다 è “diventare”… che è leggermente diverso di “essere”. Fammi introdurre la parola “되다” mostrandoti degli esempi usandolo al tempo passato:

 

(Nota il modo in cui 되다 è usato. ~이/가 è attaccato al sostantivo che il soggetto “diventa” invece che ~를/을)

 

저는 선생님이 되었어요 = Sono diventato un insegnante

Che è leggermente diverso da:

저는 선생님이었어요 = Ero un insegnante

 

Molto simili, ma la differenza tra “diventare” ed “essere” (che in questo caso è nel tempo passato “ero”) è che “diventare” suggerisce che prima di quel momento, la situazione era diversa. Sono sicuro che lo hai capito, ma lasciamelo descrivere usando esempi in Italiano:

 

Sono diventato un insegnante lo scorso anno

Ero un insegnante lo scorso anno

 

Quando dici “sono diventato un insegnante lo scorso anno”, stai indicando che – prima dello scorso anno non eri un insegnante – ma lo scorso anno sei diventato un insegnante.

 

Quando dici “ero un insegnante lo scorso anno”, non specifichi se eri un insegnante prima di quel momento e nemmeno se sei ancora un insegnante. Tutto quello che specifichi è che eri un insegnante lo scorso anno, e nessun’altra informazione viene data.

되다 può essere usato anche nel tempo presente (e ancora una volta differisce leggermente da 이다). Terrò gli esempi per quando ti avrò spiegato più nozioni di grammatica durante il corso. Il mio scopo nel menzionare è quello di spiegare l’applicazione del tempo futuro. Prima di tutto, è strano coniugare 이다 al tempo futuro usando ~겠다.

 

나는 선생님이겠다

 

Se vuoi dire che qualcosa “sarà” qualcosa nel futuro, a causa della natura della parola “되다”, non c’è reale differenza se usi 되다 o 이다. Per esempio:

 

저는 곧 선생님이 될 것입니다  = Io diventerò presto un insegnante

저는 곧 선생님일 거예요 = Io diventerò presto un insegnante

 

Altri esempi:

나는 미래에 의사가 될 거야 = Diventerò un dottore nel futuro

나는 미래에 의사일 거야 = Diventerò un dottore nel futuro

 

한국이 곧 좋은 나라가 될 것이다= La Corea diventerà presto un bel paese

한국이 곧 좋은 나라일 것이다 = La Corea diventerà presto un bel paese

 

이 장소는 공원이 될 것이다  = Questo posto diventerà un parco

이 장소는 공원일 것이다  = Questo posto diventerà un parco

 

Vorrei solo specificare che il “일” che vedi sopra non è la parola “일“. Piuttosto è la coniugazione futura (usando la coniugazione insegnata nella lezione) di 이다 선생님이다 diventa 선생님 + 이다 + ~ㄹ/을 것이다

 

Mentre incrementi il tuo vocabolario, sarai capace di applicare questo stesso tipo di frasi per creare frasi come:

 

Questo posto diventerà un parco il prossimo anno

Io diventerò un dottore in qualche mese

 

Le frasi sopra che usano 이다 e 되다 nel tempo futuro possono essere usate per creare anche la forma negativa. Quando formi il negativo di una frase con 되다, puoi solamente aggiungere 안 o ~지 않다 così come con qualsiasi altro verbo o aggettivo. Quando crei la forma negativa di una frase con 이다, devi usare 아니다. Puoi cambiare ogni paia di frasi sopra nella loro forma negativa. Per esempio:

 

나는 미래에 의사가 되지 않을 거야 = Non diventerò un dottore nel futuro

나는 미래에 의사가 아닐 거야 = Non sarò un dottore nel futuro

 

한국이 곧 좋은 나라가 되지 않을 거야 = La Corea non diventerà presto un bel paese

한국이 곧 좋은 나라가 아닐 거야 = La Corea non sarà presto un bel paese

 

이 장소는 공원이 되지 않을 거야 = Questo posto non diventerà un parco

이 장소는 공원이 아닐 거야 = Questo posto non sarà un parco

 

Queste frasi, anche se sembrano ridicole, sono tutte grammaticalmente corrette. Non riesco a pensare a nessuna occasione in cui vorrai dire una frase così, ma sono tutte possibili se la giusta situazione accade. La maggior parte delle volte, ci sarà un modo migliore per dire ognuna delle frasi sopra. Per esempio, invece che dire:

 

나는 미래에 의사가 되지 않을 거야 = Non diventerò un dottore in futuro

 

Sarebbe più naturale dire qualcosa come “Non vorrò diventare un dottore nel futuro”. Imparerai come dire questo, e altri principi grammaticali che renderanno il tuo discorso più naturale progredendo con lo studio. Per adesso, prova a capire cosa è stato fatto a livello grammaticale, e non preoccuparti molto di quando effettivamente useresti frasi come quelle.

 

Un’altra cosa veloce; e non voglio veramente spendere troppo tempo su questo perché ti ho già riempito di grammatica in questa lezione. Comunque, la coniugazione al futuro di 이다 è introdotta in questa lezione e penso che dovrei specificare questa cosa. Usando il tempo futuro di ~ㄹ/을 것이다 su 이다 puoi anche formare una frase dove l’interlocutore indovina una certa situazione nel presente. Guarda qualche esempio:

 

그 사람이 의사일 거예요= Quella persona probabilmente non è un dottore

그것은 여권일 거예요 = Quella cosa probabilmente non è un passaporto

문제는 돈일 거예요= Il problema probabilmente sono i soldi

 

Ricorda, non stai aggiungendo a questi sostantivi. Stai aggiungendo ~이다 seguito da ~ㄹ 것이다 a 이다. Ricevo molte domande da chi impara che mi chiedono da dove arrivi questo “일”.

 

Queste frasi possono essere anche formulate con l’uso di 아니다 invece di 이다:

 

그 사람이 의사가 아닐 거야 = Quella persona probabilmente non è un dottore

그것은 여권이 아닐 거야 = Quella cosa probabilmente non è un passaporto

문제는 돈이 아닐 거야= Il problema probabilmente non sono i soldi

 

Nota che in questi casi chi parla non parla di se stesso. Inoltre, anche se la frase è coniugata al tempo futuro, chi parla sta cercando di indovinare qualcosa nel tempo presente. Così, è strano includere indicatori di tempo in queste frasi (per esempio “il prossimo anno” o “fra qualche mese a partire da ora”) perché chi parla non sta cercando di creare questo significato.

 

La domanda allora diventa – come posso distinguere se qualcuno sta dicendo qualcuna di queste frasi “ipotesi” o sta dicendo “qualcosa che diventerà qualcos’altro”. Imparerai continuando con lo studio che capire una frase Coreana si basa tutto sul contesto – e la situazione quasi sempre rende chiaro quello che chi parla vuole esprimere.

 

Per adesso, invece che preoccuparti di queste sfumature, suggerisco che ti concentri su come usare la forma ~ㄹ/을 것이다 per coniugare verbi/aggettivi al tempo futuro – e realizzare che 되다 può essere usato invece di 이다 quando viene coniugato al tempo futuro.

 

E questo è tutto per questa lezione!

 

 

For one week only, purchase all six Unit PDFs for $40 instead of $60!